1° congresso provinciale di Caserta de “La Destra”

Si è svolto, presso la sezione di S.Maria C.V., presieduto dal’on. Bruno Esposito, il primo congresso provinciale de “La Destra”  che ha eletto all’unaminità e per acclamazione Antonio Mazzella portavoce provinciale. Sono stati eletti anche i delegati al congresso nazionale del 7/8/9 novenbre p.v.:Arturo Bolognese, Giuseppe Cannavale, Antonio Coppola, Vincenzo De Angelis, Benito Palazzo, Enrico Parente, Giovanni Ponticelli, Mario Simiele. Tali eletti hanno sottoscritto la mozione di F.Storace ” vivere di idee per non morire di potere”.

1° congresso provinciale di Caserta de “La Destra”ultima modifica: 2008-10-26T18:07:00+01:00da bolognesearturo
Reposta per primo quest’articolo

Un pensiero su “1° congresso provinciale di Caserta de “La Destra”

  1. Dopo il congresso provinciale abbiamo assistito ad un pregnate e costruttivo Congresso Nazionale nei giorni 7/8/9 novembre in Roma.
    Un Congresso che ha tracciato una stada precisa senza ombre, La Destra non solo come partito ma come essenza del pensiero è pronta per comunicare con Tutti gli ITALIANI che neccessitano i POLITICI che usano la politica come mezzo per gli interessi esclusivamente del Paese e della Nazione. Siamo pronti a camminare per le strade e comunicare agli italiani di tutte le città e i paesi di sistenerci per costrutire insieme una Nazione Meritocratica, Libera, Lavoratrice, Produttiva, ONESTA.
    A tutti gli Italiani che si riconoscono fautori del loro futuro aiutateci ad essere i degni e giusti interpreti di questo nuovo cammino. Viva L’Italia

Lascia un commento